Venerdi’ del libro: “Quanti animali?”

L’ovvio è quel che non si vede mai, finché qualcuno non lo esprime con la massima semplicità.

Kahlil Gibran

E’ di nuovo Venerdi’? Mamma mia! Ultimamente le settimane sembra che volino via…

Oggi io e Piccolo Furfante vi presentiamo un libro davvero simpatico per giocare con numeri ed addizioni. Il libro ha tante belle e divertenti illustrazioni e finestrelle che sbucano da ogni dove per fornire la soluzione giusta… Insomma  un libricino che non puo’ mancare agli amanti dei numeri e degli animali. Unico neo:  il libro è davvero piccolo e le pagine che finscono troppo in fretta! 🙁

Il libro in questione è…

Quanti animali –  De Agostini Editore

Diventa anche tu un drago in matematica! Con tanti pop-up e animazioni le addizioni sono uno scherzo…

 

Ora aspetto, come sempre, i vostri preziosi suggerimenti! Eccoooooooli:

Qui trovate tutti i libri degli scorsi Venerdi’ del libro

Buon weekend a tutti… noi finalmente torniamo nella nostra amata Italia! Non vedo l’ora… mi mancava davvero tanto! 😀

Vuoi partecipare anche tu ai Venerdì del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post. Non sono sempre collegata (e sono imbranata di mio ) e ora che nei fine settimana vado avanti indietro dalla Svizzera all’Italia ho sempre paura di dimenticarmi qualcuno.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice

 

Ti potrebbero anche interessare...

40 commenti

  1. A volte ritornano…………………………le mie assenze sono dovute alla fatica di conciliare richieste in famiglia con le richieste sul lavoro. Ho tanti post nella mia testa che non si traducono in pubblicazioni!

    E’ proprio vero Paola l’ovvio è lì a portata di mano ma lo dimentichiamo spesso così abituati alle cose complicate.

    Ottimo suggerimento il tuo, ingranare con la matematica non è stato facile dalle nostre parti……….

    Io propongo un libro che ho letto e riletto in questo periodo per cercare di coglierne l’essenziale, un libro sul ruolo della madre nella società moderna. L’autore è Manfred Schmidt-Brabant, membro della Società Antroposofica, ma non è affatto necessario conoscere il pensiero steineriano per apprezzarlo:

    http://ilmiograndecaos.blogspot.it/2012/06/professione-madre-di-famiglia.html

  2. Cara Paola, quella frase… me la ripeto sempre quando sono in affanno perché mi sto perdendo e sto complicando ciò che in realtà potrebbe essere più semplice… grazie di avermelo ricordato!
    E oggi … e oggi … un libro super interessante per le mamme che: 1) vogliono essere eco-friendly 2) vogliono risparmiare tempo e denaro 3) sono curiose e amano le novità e le eccentricità… buona lettura con:
    http://mimangiolallergia.wordpress.com/2012/06/08/libri-cucinare-in-lavastoviglie-con-un-occhio-alle-allergie/

  3. Buongiorno a tutte, è vero, è già venerdì e per me oggi è una giornata speciale: festa di fine anno (e di fine ciclo, sigh!) al nido di Pietro nel pomeriggio e in serata preparativi per essere domattine alle 9 al Quanta Village al Social Famili Day: ci sarà anche qualcuna di voi? Mi farebbe davvero piacere scambiare due chiacchiere dal “vivo” con le mamme del VdL!!!

    Paola, interessante il tuo libro di oggi: l’avevo già adocchiato in biblioteca e in effetti miera sembrato davvero snello, magari in una prossima edizione potrebbero aggiungere delle apgine 😉

    Io oggi torno invece a parlare di emozioni e lo faccio con il libro di Gottman sull’intelligenza emotiva applicaa in campo educativo: un libro che mi ha dato tanto e mi sta aiutando anche in questo periodo in cui siamo in piena emergenza capricci.

    Ecco il link:
    http://towritedown.wordpress.com/2012/06/08/a-scuola-di-emozioni/

    Buon week end!
    Grazia

  4. Ciao Paola e ciao a tutte/i. Questa settimana non ho preparato una recensione, ma sono passata per fare una capatina. Spero di prepararla per il prossimo venerdì! ciao ciao, buon fine settimana

    p.s. eh già…il tempo proprio vola…mannaggia! 🙂

  5. Oggi io “salto”…sono giorni un pò particolari, ho voluto scrivere un post “personale”, ripromettendomi di tornare puntuale all’appuntamento con i libri venerdì prossimo.
    Appena potrò (credo ad inizio settimana) passerò a leggere i suggerimenti senz’altro interessantissimi di tutte le partecipanti, per ora vi dò un bacio e vi abbraccio 🙂
    Un abbraccio speciale a te, Paola, cara “padrona di casa”!

  6. E aggiungo una news: la settimana prossima sarà pubblicato il mio libro: è di genere umoristico, quasi chick lit, e si intitola “Il manuale del perfetto marito”. Presenta molte tipologie di mariti, con pregi e difetti…
    Uscirà sia in versione cartacea che e book 😉
    Lo raccomando come lettura per l’estate, perfetto in spiaggia o ai monti, o come regalino ad un’amica che si sposa… o minaccia di farlo…

    http://labiondaprof.wordpress.com/2012/06/08/il-manuale-del-perfetto-marito-labiondaprof-in-libreria/

  7. Oggi passo, troppe cose di fine scuola e poi anche io, come Maris, dovevo scrivere quello che era successo a scuola a proposito di uno scrutinio triste. Se ce la faccio rimedio entro il fine settimana, e in ogni caso passo a leggere le proposte vostre, a partire dalla tua.
    A presto, però!

  8. Ciao Paola,
    era un secolo che non giravo per blog, che bell’idea il venerdì del libro, ho già partecipato per domani 🙂 e credo proprio che lo farò ancora.
    Grazie!
    E

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting