Alla scoperta di Zurigo: il magico zoo del Circo Knie

Non vado matta per gli zoo e nemmeno per i circhi, ma a volte ci capita di andarci e  questo che vi presento è davvero davvero davvero speciale.

Sul lago di  Zurigo c’è una cittadina chiamata Rapperswil: è incantevole e se passate da queste parti non lasciatevela sfuggire. Tra le tante bellezze della città c’è anche lo zoo, non eccessivamente grande, ma specialissimo: è lo zoo del circo Knie.

Già l’ingresso fa sognare con le sue porte sagomate a forma di mamma, di papà, di cagnolino, di bambina che vola via portata da un palloncino…

La magia ha inizio varcati i cancelli: fenicotteri, asinelli, zebre, giraffe, canguri, lemuri, anatre vi attendono…

Appena entrati pero’ non girate subito a destra: li’ si trova la grande nave pirata e il parco giochi a cui i bambini non sanno resistere e portarli via è quasi impossibile. Noi naturalmente abbiamo fatto quest’errore, ma fortunatamete la pioggia ci ha aiutato e cosi’ siamo riusciti anche a vedere il resto dello zoo.

Come vi dicevo non è uno zoo qualsiasi, qui infatti oltre a cavalcare i consueti pony, potrete cavalcare cammelli ed elefanti. Si’ avete capito bene: elefanti! 😀

Noi ci siamo accontentati dei pony, ma la prossima volta gli elefanti non ci scapperanno. Parola di Piccolo Furfante 😉

Un treno a cavallo (cioè traninato da un cavallo) aiuterà i piu’ stanchi a visitare il parco. Dimenticavo: attenti alla camminata degli elefanti che scorrazzano nel parco, non vorrei che vi spaventaste trovandoveli di fronte.

Oltre a questo potrete anche ammirare lo spettacolo delle foche e dei pappagalli! Entrambi divertenti e per i bimbi davvero magici.

Come avrete capito la giornata è passata in un lampo e abbiamo fatto scorta di storie ed avventure da raccontare a nonni e amici quando torneremo in Italia.

Alcuni consigli utili:

  • Portatevi un cambio di vestiti per i bambini: nel parco giochi ci sono giochi d’acqua e non bagnarsi è quasi impossibile.
  • Nel parco giochi c’è uno scivolo enorme, davvero mooooolto alto. Non è pericoloso, ma da sdraiati si va giu’ davvero veloci. Tenetene conto!
  • Per andare a cavallo (sugli elefanti o sui cammelli) è necessario munirsi di gettoni che valgono 2 franchi. Trovate i distributori automatici disseminati ovunque. Per salire sui cammelli inoltre bisogna avere almeno 6 anni.
  • Nello zoo ci sono aree pic nic, ma anche due grandi self service (a prezzi onesti). Attenzione solo agli orari di chiusura: uno dei due lo abbiamo trovato chiuso alle 13.30!

Non mi resta altro da dire se non… tenetevi pronti per il secondo POSTorming che si aprirà DOMANI!! Cominciate a pensare ad un post da pubblicare su homemademamma, mi raccomnando! 😉

 

Qui trovate tutti i nostri post per conoscere meglio Zurigo:

Ti potrebbero anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting