Venerdi’ del libro: un libro per giocare con l’inglese

Meravigliarsi di tutto è il primo passo della ragione verso la scoperta.

Louis Pasteur

Eccomi di ritorno con i Venerdi’ del libro dopo le vacanze di Natale. L’anno nuovo è arrivato portando con sè anche libri nuovi e voglia di leggere.

Oggi voglio presentarvi pero’ un libro non affatto nuovo per noi, ma che a Piccolo Furfante piace tanto, cosi’ tanto che per tutto un anno scolastico l’ha portato a scuola per la lezione di inglese (in Italia).

Il libro in questione è…

My little Animal Book – Preddybooks

Un libro con tante meravigliose foto di animali e divertenti giochi per imparare non solo l’inglese.

Il gioco preferito di PF è quello in cui deve associare la pelliccia all’animale corrispondente. Non crediate che sia  un gioco da ragazzi…

Ora non mi resta che aspettare i vostri suggerimenti… Eccoli:

Buon weekend a tutti! Da noi sarà molto freddo… mi sa che faremo una scappata al calduccio :-S

Vuoi partecipare anche tu ai Venerdì del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post. Non sono sempre collegata (e sono imbranata di mio ) e ora che vado avanti indietro dalla Svizzera all’Italia ho sempre paura di dimenticarmi qualcuno.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice

 

 

Related posts:

Ti potrebbero anche interessare...

27 commenti

  1. Finalmente il Venerdì del libro è tornato: ne ho sentito la mancanza!
    Io invece oggi vi propongo un libro che ho ricevuto in regalo a Natale, e che al momento di scartare il pacchetto mi ha fatto sorridere, perchè quest’anno ho regalato (a parte i miei figli) due libri a due diverse persone, mio marito e la mia migliore amica, ed entrambi hanno regalato a me lo stesso libro che da me avevano ricevuto!
    Il mio libro è “così è la vita” di Concita de Gregorio, un libro sulla vita e sulla morte, ricco di ricordi, riflessioni, poesie, persone, che a me è piaciuto tanto. Spero anche a voi, anche se credo l’autrice sia una garanzia.
    Buona giornata a tutti, attento i vostri suggerimenti,
    MIchela
    http://acasaconlamamma.wordpress.com/2012/01/13/cosi-e-la-vita/

  2. Ciao Paola! Ben tornata! e ben ritrovate a tutte:)
    La frase del giorno… da appiccicare ovunque in casa per non scordarselo! Quel libro mi interessa, ma secondo te va bene anche per i sei anni?
    Io invece propongo una tipologia di libro… non proprio un libro… non so se vale ugualmente:)
    http://mimangiolallergia.wordpress.com/2012/01/13/libri-soffici-soffici-da-toccare-guardare-ascoltare-purche/
    a tutte un buon fine settimana!!!

  3. Ciao Paola come stai? Oggi noi parliamo di cos’è un bambino:madrecreativa.blogspot.com/2012/01/venerdi-del-libro-che-cose-un-bambino.html
    Un libro adatto a grandi e bambini…buon week-end

  4. Che bello leggervi. Non vedevo l’ora!! 😀

    @Monica
    Per i 6 anni è perfetto! PF l’ha usato già a 4 anni. Ci sono solo belle immagini e i nomi in inglese piu’ i giochini finali. E’ un modo divertente per imparare parole e giocare con gli animali.

    @Mammozza
    No no, non è farina del sacco di PF. E’ proprio un gioco. Su una pagina ci sono le immagini ingrandite delle pellicce (piume, ali di farfalla, spine…) degli animali e sull’altra le foto degli animali a cui appartengono. Bisogna solo associarle 🙂

    Baciiii

  5. WOW! Quante siete qusto venerdi’ 😀 e quanti bellissimi suggerimenti.
    Naturalmente io sono in ritardissimo con gli aggiornamenti… e ora devo pure a scappere a tedesco. Mannaggia!!

    Appena torno vi leggo con calma, promesso!

    Baci baci e buon inizio settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting