Venerdi’ del libro: “Il grande libro delle 1.000 risposte”

La cosa importante è non smettere mai di porsi domande. La curiosità ha le sue buone ragioni di esistere.

Albert Einstein

Piccolo Furfante ultimamente è intrippato con le scienze: che siano provette, piante o insetti poco importa. Cosi’ qualche giorno fa, Samichlaus (il San Nicola di queste parte) gli ha portato in dono oltre a spagnolette e mandarini anche un libro che naturalmente è stato moooooolto apprezzato. Piu’ delle spagnolette direi 😉

Il libro in questione è:

Il grande libro delle 1.000 risposte – Touring Junior

…per approfondire 10 grandi temi legati al pianeta in cui viviamo, ai suoi ambienti naturali e ai suoi paesaggi, alle popolazioni del mondo e alle loro tradizioni, ai viaggi, ai luoghi, alle esplorazioni e alle piu’ grandi opere di tutti i tempi.

Ora aspetto con ansia le vostre idee e i vostri suggerimenti. Eccoli:

Vi ricordo la nostra biblioteca su Anobii  e i post degli scorsi Venerdi’ del libro.

Buon weekend a tutti! Da noi sarà mooooooolto nevoso 😀

Vuoi partecipare anche tu ai Venerdì del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post. Non sono sempre collegata (e sono imbranata di mio ) e ora che vado avanti indietro dalla Svizzera all’Italia ho sempre paura di dimenticarmi qualcuno.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice

Ti potrebbero anche interessare...

22 commenti

  1. Ciao a tutte!
    Il libro proposto da Paola è molto bello per bambini in età scolare che cominciano ad essere spontaneamente interessati alle scienze, all’arte, alla storia ed alla geografia. Noi lo possediamo in un’altra edizione, ma sono certa che questa del Touring sarà molto curata e corredata da splendide immagini, come è per ogni loro pubblicazione. Ora vado a vedere i link di Cì, e Madrecreativa, grazie a tutte per i vostri suggerimenti, la scorsa settimana ho tratto da voi preziosi input .
    Io propongo invece “le favole di Esopo”, racconti che piaceranno a grandi e piccini. http://acasaconlamamma.wordpress.com/2011/12/16/le-favole-di-esopo/
    Buona giornata a tutti
    Michela

  2. Anche Alice è patita per il mondo della scienza, ti dico solo che ha già deciso che studierà al liceo scientifico, perché si studiano le materie che le serviranno per studiare vulcanologia… io credo che cambierà idea almeno altre 100 volte, però…
    E rispetto alla frase… se penso a quante volte i bambini a scuola non possono porre le domande che vorrebbero… dobbiamo attrezzarci noi genitori… grazie della tua segnalazione:)
    Ed eccomi con libro e intervista all’autore di un testo sull’autostima in chiave pratica! Merita.
    http://mimangiolallergia.wordpress.com/2011/12/16/libri-qaf-quoziente-autostima-famigliare/

  3. Uffa uffa uffa 🙁
    Myblog fa i capricci e mentre stavo scrivendo il post mi ha cancellato tutto e ora non mi fa più accedere!!
    Appena posso, in giornata, riproverò….speriamo bene!

  4. Non vedo l’ora di sentire quali saranno le prime domande della nostra bimba! Per fortuna con la libreria virtuale potrò recuperare tutti questi consigli!

    Per oggi sono andata a leggere un po’ di cose sul ruolo della musica per lo sviluppo dei bambini:

    A scuola di musica: intonati si cresce
    http://www.babytalk.it/wordpress/?p=1815

    Baci e buon fine settimana!

  5. Salve a tutte! Non so se ce la faccio ogni venerdì a scrivere di un libro, ma intanto per questo mi sono preparata e ce l’ho 🙂 E’ un libro che si chiama “Felicità – un anno di pensieri positivi” di cui ho parlato nel mio blog un paio di giorni fa. Contiene un pensiero al giorno. Utile per riflettere e fare piccoli esercizi che ci aiutino a riconoscere e ad apprezzare la felicità che ci passa accanto ogni giorno, e che spesso non percepiamo!
    Buona venerdì del libro a tutte! 🙂
    Ciao ciao

    http://frascafresca.wordpress.com/2011/12/14/la-felicita-grande-sta-nel-piccolo-e-poi-anche-nel-grande/

  6. Scusa Paola se nell’articolo non cito l’iniziativa, è che quando mi viene da scrivere butto giù le idee…non era venerdì quando ho scritto gli articoli e non sapevo se avrei proposto proprio quelli per il Venerdì del libro, comunque ti ho citato nel commento! 🙂
    ciao ciao

  7. Ce l’ho fatta 🙂
    Ecco il mio link
    http://caralilli.myblog.it/archive/2011/12/16/i-venerdi-del-libro-66-la-donna-in-gabbia.html
    è una lettura che ho potuto fare senza alcuna spesa grazie all’iniziativa della Marsilio Editori “Blogger di tutta Italia a voi la parola!” a cui ho partecipato volentierissimo!

    Paola, il tuo libro l’ho visto in libreria e mi aveva attratto per un eventuale regalo a mio nipote….ora mi confermi che è ben fatto e interessante, grazie 🙂

  8. Eccomi! Ora vi posso finalmente leggere con un po’ di calma 😀

    @Francesca
    Non preoccuparti per il link. Non è obbligatorio, si puo’ fare come si vuole! Idem per la partecipazione: noi siamo ben lieti di avere suggerimenti tutte le settimane, ma non è mica un obbligo…

    @Maris
    Bella quel’iniziativa! Mi è cosi’ piaciuta che l’ho linkata perfino su FB ;-P

    @Jessica
    Preparati… qui son domande continue 😉

    @Smile
    Spero che Emma stia meglio! Un abbraccione

    @Ci’
    Il tuo libro è da un po’ sulla mia lista dei desideri. Direi troppo… quindi è da acquistare subitissimo 😀

    @Flaviolandia
    Edyta oggi sei lanciatissima con i post. Un bacione speciale a te e a Nevio Emilio e un abbraccione agli altri tue due ometti:-)

    @Monica
    Quanto hai ragione sulle domande che i bimbi possono o meno porre :-S Un discorso complesso!

    Ora scappo… un bacione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting