Biglietti natalizi fai da te profumati alla vaniglia e alla cannella

Settimana scorsa ho praticamente ripulito la biblioteca dei libri dei lavoretti di Natale.

All’inizio ne avevo preso uno in mano giusto per curiosità, poi non ho resistito è me li sono portarti  a casa tantissimi. Che idee magnifiche :-D Facili da fare e originali, per lo meno per me!!

La prima cosa che ho voluto provare a fare sono stati i biglietti profumati. In effetti il libro da cui ho preso l’idea suggeriva solamente di fare la carta regalo fai da te con l’aiuto di una candela… ma il passo dalla carta regalo ai bigliettini profumati è stato breve.

Il libro in questione è  “Das grosse Weihnachts Bastel Buch für Kinder” di Angela Wilkes e credetemi: crea dipendenza! ;-)

Cosa serve:

  • una candela profumata (noi l’abbiamo scelta alla vaniglia e cannella)
  • acquerelli, pennelli e tutto il necessario
  • foglio di carta o cartoncino (non lucido pero’)
  • forbici

Come si creano i bigliettini profumati:

Disegnate con la candela delle immagini natalizie sul foglio di carta o sul cartoncino.Dipingete interamente il foglio con gli acquerelli. Le parti disegnate con la candela non si coloreranno facendo emergere il motivo del vostro disegno.

Usando una candela profumata il foglio profumerà anch’esso rendendo i vostri bigliettini davvero speciali. Non vi resta che lasciar asciugare bene.

Ora avete due possibilità:

  1. ripiegare il foglio/cartoncino ed usarlo come biglietto
  2. se il disegno che avere riprodotto è di piccole dimensioni potete ritagliare una parte del foglio ed appiccicarla su di un biglietto rendendolo cosi’ originale e personalizzato.

Dato che a Piccolo Furfante è particolarmente piaciuto il fatto che i disegni emergessero dal nulla, ho usato la stessa tecnica per creare una mappa segreta che ha dovuto far tornare alla luce usando le tempere. Un divertimento nel divertiemnto :-D

Altre idee dalla rete:

LEGGI ANCHE…

Related posts:

6 comments

  1. Zio Natale e Zia elfa scrive:

    Zio Natale è pronto per dare il via agli Elfi per la costruzione del regalo a PF. Rimaniamo in attesa dell’ordine.

  2. paomise paomise scrive:

    Caro zio Natale, qui il “soggetto” ha ancora le idee un po’ confuse… tra pochi giorni si darà il via all’operazione “lettera a Babbo” e allora non avrà scampo.
    Fotocopio la lettera e ve la mando ;-)

    Un bacione anche a zia Elfa

  3. Monica:) scrive:

    Ciao,
    volevo avvisarti che ho utilizzato le tue favole per le domeniche dell’avvento, per il nostro calendario che sarà pieno zeppo di racconti invece che di caramelle ;)

    http://un-conventionalmom.blogspot.com/2011/11/un-calendario-dellavvento-zeppo-di.html

  4. paomise paomise scrive:

    Bellissimo ilvostro calendario :-D
    Buone favole, allora!!

    Un bacione

  5. Roberta scrive:

    Semplicemente geniale! Ultimamente amano in modo particolare le cacce al tesoro…potrebbe essere un’idea farne una con biglietti profumati (in questo caso per trovarli dovrebbero usare anche l’olfatto!) e poi riportare alla luce il testo con le tempere.

    Grazie per tutte le idee che ci proponi!

  6. paomise paomise scrive:

    Anche noi impazziamo per le cacce al tesoro :-D Mi sa che utilizzero’ anch’io la tua idea…
    Eh!Eh! PF non avrà vita facile per la ricerca del tesoro ;-)

    Baci baci

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Subscribe without commenting