Venerdì del libro: “Vieni via con me”

Nel periodo in cui io e Papà Ema dovevamo decidere se trasferirci o meno a Zurigo trasmettevano alla televisione Saviano e i suoi monologhi.

Inutile dire che “Vieni via con me” rimarrà per noi la trasmissione che ci ricorderà la grande svolta della nostra vita. Quando, settimana scorsa, ho visto il libro in libreria non ho resistito e l’ho subito acquistato: ora troneggia nella nostra nuovissima libreria zurighese 😀

Questo Venerdì dedico il libro a tutti voi, perchè l’importante non è partire o restare ma è essere coscienti che la scelta è nelle nostre mani…

“A ogni racconto avevo la sensazione che il pubblico smettesse di essere pubblico e si sentisse cittadino. Non più  solo spettatori, ciscuno isolato nella propria stanza, in platea o davanti al computer. Non più portando con sè, da soli, lo sconforto di una storia triste o l’energia vitale di una bella storia. Avevamo la sensazione che qualcosa si muovesse, che ci fosse voglia di capire e di agire, di essere nelle cose”

“Mi hanno sempre colpito le domande che mi fanno all’estero.Ma com’è possibile che le parole rappresentino un pericolo per le organizzazioni criminali? Non è tutto esagerato? Come può un uomo fragile come lei fare paura ai clan? Ma a fare paura non è l’uomo che scrive, sono le tante persone che ascoltano, gli occhi che leggono una storia, le tante lingue che la racconteranno. La parola diventa premessa dell’azione e in molti casi essa stessa azione”

Roberto Saviano

Aspetto con ansia di leggere i vostri suggerimenti

Eccoli puntuali 😀

Ecco tutti i libri degli scorsi Venerdì

Buon fine settimana e buon Pesce d’Aprile a tutti voi!

LEGGI ANCHE...

Related posts:

Ti potrebbero anche interessare...

27 commenti

  1. Ho provato a leggere Gomorra… ma non mi è piaciuto lo stile. In realtà, anche quando parla, non mi piace il suo stile, anche se dice cose interessanti. Mah, forse non sono in sintonia con lui? Boh!

    Eccomi di nuovo con un libro in inglese (e sai che novità!). Un libro che insegna anche qualcosa riguardo al modo di comportarsi, bello da leggere assieme ai bambini e sentire le loro impressioni e i loro commenti.
    The Ba-Tempered Ladybird (Eric Carle)
    http://un-conventionalmom.blogspot.com/2011/04/il-venerdi-del-libro-bad-tempered.html

  2. Buongiorno a tutti.
    Oggi, in onore della giornata dell’albero che si svolgerà a Mantova da oggi fino a domenica, propongo la storia di un albero un po’ egoista e un libro su come si riciclano i rifiuti.
    Buona lettura

  3. “l’importante non è partire o restare ma è essere coscienti che la scelta è nelle nostre mani…” vero verissimo! Anche se a volte la scelta coinvolge terze persone e devi decidere se te la senti di lasciarle sole o no quando sono anziane e malate. Per questo noi spesso partiamo, ma qualche mese dopo torniamo sempre 🙂 Potendo secondo me è il massimo della vita, il viaggio (non “fare turismo”, o farlo consapevoli di dove si è), il confronto con altre culture danno qualcosa che nessun’altra esperienza da.
    Saviano non mi ha convinta al 100% e non abbiamo più la TV da 3 anni e …quanto tempo in più per leggere! 🙂
    Questa frase però è stupenda “La parola diventa premessa dell’azione e in molti casi essa stessa azione”. Questa idea ha fatto nascere il mio blog e mi ha mossa a partecipare negli anni scorsi ad alcune iniziative importanti per me, la sento molto mia. Grazie della condivisione, ciao!

  4. Buona sera Paola
    Ottima proposta il tuo libro – mi sa che lo cercerò prima possibile.
    E’ da un po’ di tempo che non mi faccio viva dalle tue parti, spero che mi perdoni…
    Volevo segnalarti il post di Erica (Bryce’s House) che tratta un libro:
    http://bryceshouse-eri.blogspot.com/2011/04/una-piccola-istigazione-alla-lettura.html
    Siccome lei, per qualche giorno è assente, e visto che si tratti in effetti di un mio “ospite – post”, mi chiedevo se ti va di aggiungerlo nel tuo gruppo letterario.
    Spero di non fare niente di sbagliato…
    Intanto mando una grande saluto a te e al tuo Piccolo Furbante.
    A presto!

  5. Eccoci, entrambe con antibiotico… per noi tre libri a tema prossimo:
    Coniglio Pasquale e il semaforo scontroso
    Bartimouse e l’uovo di Pasqua
    Checco l’ovetto curioso (ovvero la storia dell’uovo di Pasqua)

    ultimamente abbiam preso molti libri sia x lei che x me… i miei son soprammobili, ma pazienza, ho deciso che faccio lo scaffale dei “leggerò” ma non rinuncio agli acquisti, mi sembra che ogni non acquisto sia perduto x sempre… averli lì è un piccolo tesoro ancora da scoprire

    buon weekend!

  6. Eccomiiii! Scusate il ritardo nel leggere i vostri suggeriemnti e postarli: eravamo in viaggio e non ho avuto tempo di leggervi prima di stamattina :-S

    Come sempre dei suggerimenti strepitosi!

    Avevo scritto un luuungo commento a Stima (Un Non Blog Con il Minimo Sforzo) sul potere delle immagini ma mi si è cancellato 🙁
    Giusto questa settimana parlavo con mio fratello e sua moglie (entrambi illustratori) sull’importanza di avvicinare i bimbi ad illustrazioni di qualità (passatemi questo termine. lo utilizzo per indicare immagini particolarmente complesse, molto curate nei dettagli spesso, ahimè, non pensate per bambini) e ad opere d’arte. Non tanto per insegnargli a dipingere, ma per fargli conoscere e sperimentare la bellezza dell’immagine e la forza emotiva che essa può avere.
    PF adora vedere suoi zio dipingere, poter toccare il quadro finito e vedere come dai colori sulla tavolozza possa nascere un’immagine 😀
    C’è un bellissimo libro di Munari sui colori e i bambini… mi sa che ci farò un post 😀

  7. @Monica:)
    Gomorra io non sono riuscito a leggerlo.
    Questo invece mi è scivoloato via bene 😀 Forse ero più motivata!

    @Mammozza
    Bello il vostro libro: un tema davvero importante da trattare fin da piccoli 😀

    @TraleFoglie
    Benveuta! Grazie per i tuoi suggerimenti. Avevo visto in libreria entrambi i libri che proponi, ma ero passata ad altro: ora saranno miei 😀

    @MammaInVerde
    Quanto avrei dato per esserci anch’io alla fiera del libro 🙁 Questa volta non ce l’ho fatta!!
    Mi stuzzica un sacco il libro che proponi 😀

    @MammaDiFretta
    Meno male che ci sei!

    @MiMangioL’Allergia
    La Pimpa è sempre la Pimpa…
    Hai ragione a volte mi scorso anch’io di proporre musica a PF …

    @NatixDelinquere
    Anche a me piacciono molto i disegni di Chiara Nocentini
    Questo libro non lo conoscevo… ora sarà nostro!

    @MammaMoglieDonna
    Lucia Salemi non la conoscevo! E’ fantastica! 😀 Grazie per la segnalazione dei libri e del suo blog!

    @IlMondodiCì
    Anche voi amanti delle trasferte in California? 😀
    I libri che segnali non li conscevo… Grazie!
    Ogni scelta implica delle conseguenze che, sempre, coinvolgono altre persone a livelli diversi e in modi diversi. Penso che l’importante sia porsi la questione delle scelta, rendersi conto che esiste, che esiste dell’altro… imboccare una strada o l’altra sta poi a noi in base a ciò che riteniamo meglio per noi e per gli altri. Non sempre partire si rivela la scelta giusta 😀

    @Creagiocando
    Noi amiamo i libri in rima 😀

  8. @EraMeglioUnPesceRosso
    PF ha passato un periodo “bandiere”. Ora sembra accantonato, ma per sicurezza prendo nota delle tue proposte 😀

    @Mamma(quasi)green
    Sfondi una porta aperta: noi adoriamo questo libro 😀

    @Stefania
    Bellissimo il vostro libro! Oggi il tema delle immagini e delle illustrazioni è gettonatissimo 😀

    @Unviaggio qui…
    Il libro delle parolacce mi interessa molto. Pf non è antrato ancora in quella fase… ma è meglio portarsi avanti!

    @Robertina
    Adoro ReggioChildren 😀

    @MadreCreativa
    Mi piace quando si può imparare divertendosi. Grazie del suggerimento… sarà nostro! 😀

    @ZiaMame
    Grazie per la segnalazione. Un libro forte quello che proponi!
    Vale, vale…
    sempre che per Erica vada bene 😀

    @Francy
    Devo incominciare anch’io a fare scorta di libretti pasquali
    Ultimamente anch’io sono un po’ “arenata” con la lettura. Posso dedicarmici solo quando c’è Papà Ema in giro…
    ma come te acquisto! Non sia mai che mi perda qualcosa.
    un bacione e un abbraccione forte. Spero che questo antibiotico stronchi definitivamente tutti i virus, germi e batteri in circolazione da voi

    Un abbraccio a tutte voi. Vi auguro una buona domenica 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting