Venerdì del libro: libri per imparare ridendo

Vale la pena che un bambino impari piangendo quello che può imparare ridendo? Se si mettessero insieme le lagrime versate nei cinque continenti per colpa dell’ortografia, si otterrebbe una cascata da sfruttare per la produzione dell’energia elettrica.

Gianni Rodari

Ecco allora dei simpaticissimi libri per imparare ridendo:

Animalfabeto – Edizioni La coccinella

I come ippopotamo, enorme bestione

immenso come un autofurgone.

Ingoia verdura in gran quantità

in quella bocca una zucca ci sta!

L’Aritmetica -Edizioni Usborne

Questo coloratissimo e vivace  libro è destinato ai bambini che stanno muovendo i primi passi nel mondo dei numeri. La ricerca delle risposte alle domande incoraggia un tipo di apprendimento attivo, mentre le deliziose illustrazioni forninarro innumerevoli spunti di discussione.

Sai che ore sono? – Edizioni La coccinella

L’orologioo sengna il tempo sempre uguale senza fretta.

Vuoi sapere che ore sono? Guarda bene ogni lancetta.

La più corta è la più lenta: segna l’ora notte e giorno…

Quella dei minuti è svelta e le gira sempre intorno!

Ed ecco qui tutti i libri degli scorsi Venerdì.

Ora aspetto i vostri preziosissimi suggerimenti 😀

Buon Fine settimana a tutti!

LEGGI ANCHE:

Partecipare ai Venerdì del libro è semplicissimo.

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post. Non sono sempre collegata (e sono imbranata di mio :roll: ) e ora che vado avanti indietro dalla Svizzera all’Italia ho sempre paura di dimenticarmi qualcuno. :-)

Le partecipanti possono scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post, ma questa è una scelta individuale.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice! :-D

Ti potrebbero anche interessare...

20 commenti

  1. bellissimo imparare divertendosi ogggi non ho libri da condividere ne ho iniziati 3 contemporaneamente ma sono sulla emnsola della finestra da un asettimana, spero di avere un pò di tempo nel week-end! ciao 🙂

  2. il primo l’abbiamo anche noi 😉
    che stranchezza… qua è una febbre a settimana, e il medico ci ha sospeso l’asilo, è a casa da due settimane e mi sa la tengo almeno un’altra, ormai è indebolita e qualsiasi virus lo prende
    star dietro a entrambe non è cosa da poco
    anche combattere coi batteri, e quindi son sotto antibiotico anch’io, con mal di gola e di collo tremendo
    quando speravo di godermi la seconda e la prima all’asilo, mi son trovata col problema di gestirle entrambe, gelosie, malattie… non ho più un secondo manco per il pc, a presto e buon trasloco!

  3. Ciao a tutte! Sono in montagna dove la connessione non ci guadagna! Quindi di seguito il link a un libro simpatico da regalare non da comprare: http://mimangiolallergia.wordpress.com/2011/02/25/baby-gami/fagotti-e-fasce-porta-bebè. Spero sia corretto, perché sto scrivendo con una tastiera diversa e non riesco a fare il copia e incolla. Lunedì passo da tutte voi a sbirciare. Intanto, Paola grazie, perché Alice è in una fase in cui vorrebbe leggere le ore e piano piano sta imparando… senza fretta, sono curiosa di sfogliare quel libro!

  4. Ciao ragazze. Buon weekend a tutte voi 😀

    Come ogni venerdì i vostri suggerimenti sono fantastici e mi hanno preso “un casino”:
    Il libro sul taoismo di Stima, quello sul vegetarianesimo di MammaC e F, il romanzo di Arpino di Maris e quello sulle “fasce” di Monica, il libro della Austen di Bryce. Solo per citarne alcuni.
    E che dire dei libri come “il filo rosso”di Sly che è semplicemente spettacolare o Baby Genio di Sunshine e il libro di Silvia “grande e piccolo”…
    Andate a vedere tutti i post di questa settimana, non perdetevene nemmeno uno come i libri che propongono!

    Grazie mille ragazze per rendere i Venerdì tanto speciali 😀

    Un bacione e buon fine settimana a tutti

  5. @Francy
    O cara, mi spiace tanto. Forse, però, è meglio che la tua principessa si riprenda ben bene prima di rientrare.
    L’anno scorso una compgna di PF è rimasta a casa da scuola per circa 2 mesi perchè faceva una ricaduta dietro l’altra, però al suo rientro non si è più ammalata e quest’anno ha frequentato senza problemi. Anzi si è ammalata meno di PF 🙂
    Immagini che con due sia davvero impegnativo :-S Ti sono vicina vicina e ti mando un abbraccione virtuale fortissimo. Spero che virus e batteri spariscano in fretta!
    Cerca di rimetterti e coccolati ritagliandoti dei piccoli spazi per te (bagni caldi, giornali da leggere, parrucchiere…). Devi ricaricarti di energia, per essere in perfetta forma e “affrontare” le tue principesse 😀
    Un bacione grandissimo

  6. Ciao CioccoMamma
    Ti aggiungo subito. Bellissimi, come sempre, i vostri lavoretti abbinati al libro.
    Un bacione e buoni preparativi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting