Lanterne di carta fantasmatiche, ma senza candela

Ci eravamo già cimentati in questo simpatico e veloce lavoretto in occasione del Giorno della Marmotta. Questa volta, però, tutto il lavoro l’ha fatto Piccolo Furfante: come era orgoglioso! 😀

Cosa serve:

  • sacchetti di carta (quelli del pane per intenderci. Noi li abbiamo chiesti al fornaio del paese che ce li ha dati bianchi!)
  • pennarello indelebile nero
  • forbice
  • lucine Ikea

Come le abbiamo costruite:

Piccolo Furfante ha disegnato sulle buste di carta occhi e bocca con il pennarello nero, una su ogni lato del sacchetto. Abbiamo poi ritagliato le estremità del sacchetto con la forbice: la parte sotto per togliere la zigrinatira che non faceva stare in equilibrio il sacchetto e quella sopra per permettere alla luce di uscire.

Abbiamo accesso i nostri lampadini (le lucette IKEA) blu e verde e le abbiamo coperte con le buste di carta. Il gioco è fatto 😀 e che spavento si è preso Papà Ema entrando in camera la sera 😉

Naturalmente sarebbe possibile usare anche le candele, ma sinceramente mi fido poco!

Questa invece è una  lanterna che ho creato con del cartoncino nero. Ho ritagliato una striscia di cartoncino alta  35 cm e larga  60 cm e vi ho disegnato sopra dei piccoli pipistrelli. Ho ritagliato le sagome con la forbice e ho richiuso su se stessa la striscia bloccandola con delle graffette. La lanterna pipistrellosa è pronta. In questo caso io uso una candela arancione a bicchiere, ma è possibile usare anche le lucette IKEA. L’effetto però non è così bello 😀

Qui trovate alcune sagome che potrete utilizzare per creare la vostra lanterna di cartoncino:

Altre idee per lanterne fai da te:

LEGGI ANCHE…

Related posts:

Ti potrebbero anche interessare...

9 commenti

  1. @Palmy
    Grazie per i complimenti.
    Sai che nessuna maestra conosce la musica di quella canzoncina sulle vocali!?? Ora ‘sta cosa mi stuzzica da matti: devo trovarla assolutamente!
    Hai qualche ricordo sul motivetto, sulla cassetta, sugli interpreti…

    @Twins
    Ma grazieeee 😀
    Cosa ho scoperto?? anche tu Wham e Simon Le Bon ??! Che adolescenza la nostra… 😉

    baci baci

  2. Stiamo pensando ad una versione natalizia.
    Penso che il nostro fornaio decida si mettere su una rivendida clandestina di sacchetti bianchi 😉

    Bacioniiiii

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting