Venerdì del libro: “Portiamo anche i bambini” e “Pesciolino cantastorie birichino”

La fiaba è una forma musicale del pensiero. Chi pensa per fiabe pensa attraverso la musica delle parole: ecco perchè i poeti sono spesso anche scrittori di fiabe. A. Molesini

Questa settimana sul comodino…

Pesciolino Cantastorie Birichino” -Axel Scheffler, Julia Donaldson

Questa è la storia di Pesciolino, piccolo pesce birichino.

Fantasioso sognatore, sempre in lotta con le ore.

Ogni volta che tardava una storia si inventava:

“Oh povero me! Sono in ritardo sapete perchè?”

Portiamo anche i bambini “- R. Bassoli

Questo libro è unico nel suo genere. Nel senso che non vi fornirà indirizzi (o comunque saranno pochi e trascurabili) e nemmeno consigli pratici del tipo portate la borraccia e il coltellino svizzero milleusi. La nostra intenzione – presuntuosa? – è quella di darvi delle idee, degli schemi di comportamento, degli stimoli che la vostra fantasia, la vostra esperienza, il vostro amore per i figli plasmeranno a uso e consumo dei vostri vaggi.

Buon fine settimana a tutti, buone letture e buoni viaggi 🙂

Gli altri libri sul comodino…

Se mi dimentico qualcuno o faccio casino con i link, segnalatemolo! Please 🙂

Tutti i venerdì del libro delle scorse settimane! 😀

LEGGI ANCHE

Ti potrebbero anche interessare...

13 commenti

  1. Ciao Paola!Sono tornata, ci sono anche io.Ho due post…..Ho programmato anche quelli del 9 e del 16.Quello del 23 lo devo cambiare, mi hai battuto in volata…….E’ bellissimo questo libro, peccato che è un pò lungo per il mio piccolo.Abbiamo fatto fatica a stare concentrati.
    Il mio progetto avanza, anche se sono indietro come i meloni……
    Baci Uffa

  2. Ciao cara,
    Bentornata! 😀
    Cavolo… sei un vulcano: io devo ancora pensare al venerdì del libro di settimana prossima 🙂 Adesso non vedo l’ora di leggerti.
    Belli i libri che consigli, li ho linkati tutte e due su questo post così non ce li perdiamo 🙂
    Un bacione graaaandissimo…

  3. Il libro sui viaggi sembra interessante ma su ibs non l’ho trovato 🙂 siamo girovaghe da sempre e ogni consiglio è ben accetto, pensa che sto già pensando ai viaggi dell’anno prossimo…. ! la voglia di scappare è sempre viva.

    Lo avete citato mille volte credo, ma io questa settimana ribadisco il libro “Centouno giochi intelligenti e creativi da fare con il tuo bambino. Da 0 a 5 anni”. Preso, letto, consigliato! Quanti spunti! 🙂

  4. uhh che bello portiamo i bambini.. lo aggiungo subito.. Segno anche l’altro, ma per ora siamo fossilizzati su barbapapà e poco altro :|.
    Ovviamente partecipiamo anche noi!! Bacio bacio

  5. ps temo che vi sia un errore sul link 1 di mamma uffa, salvo col libro non ne venda un paio di sandali 😛

  6. Che belli i libri di questo venerdì! Pesciolino ce l’abbiamo pure noi e l’altro mi ispira molto!
    @Francy: io sto aspettando che arrivi la mia copia autografata da Mariaelena per leggerlo tutto, ma nel frattempo ho dato una sbirciatina alle copie che ho comprato per regalarle a delle amiche che hanno bimbi piccoli 🙂

  7. Ciao ragazze!!!! 🙂

    Il libro di Marialena è d’obbligo! Anch’io sto aspettando la mia copia (da un’amica), ma mi sa che me ne compro un’altra prima, perchè sono stanca di aspettare 😀

    MammaUffa scusa! Ho fatto un casino con i link… FB mi distrugge! Ma ora è tutto a posto 🙂 (Grazie Francy di avermelo segnalato!)

    Ora vado a fare un giro nei vostri blog perchè sono curiosissima di scoprire i vostri libri 🙂

    Baciottoni

  8. Davvero interessante il libro “Portiamo anche i bambini”: si vede proprio Paola che sei una pedagogista!!
    Io invece mi sono ancora una volta lasciata guidare dal mio amore per tutto ciò che parla di storie ambientate in Africa…

  9. Bellissimo il tuo libro Maris 🙂

    @Mammasorriso: BUONE VACANZE! 😀

    bacioni a tutti e buon fine settimana a tutti

  10. Interessante il libro sui viaggi coi bambini, anche perché a pelle mi sembra essere uno dei pochi ( se non l’unico) che vede il viaggio come un percorso fatto insieme.
    Da neo mamma ho avuto l’impressione è che quando si parli di viaggi coi bambini la maggior parte della gente pensi a qualcosa dove qualcun altro te li guarda( es: ristorante x bimbi = babyparking) e io lo trovo tristissimo :o( . Forse questo testo fa x noi… Grazie!

  11. E’ un libro che mi è stato regalato da un’amica pedagogista in tempi in cui PF non c’era ancora. Devo dire che la filosofia di fondo del testo è proprio quella che sottolinei tu: tante idee perchè il viaggio sia il viaggio di tutti, un’occasione di stare insieme, rispettando gusti e ritmi di ognuno.
    Il suo limite, forse, sono le poche mete che propone. Mi sarebbe piaciuto fosse più ricco da questo punto di vista 🙂
    Un bacione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting