Giochi fai da te: il laghetto-gioco di Mamma Kira

Settimana scorsa Mamma Kira mi ha mandato le foto dello splendido lavoretto che ha realizzato per far giocare il suo piccolino: un laghetto “artificiale” con tanto di pesciolini da poter prendere all’amo.
Era da un po’ che  stavo pensando anch’io di creare un gioco simile per Piccolo Furfante, ma non avevo  ancora trovato l’idea giusta. Vedendo le foto di Kira ho capito di aver finalmente trovato quel che cercavo. 🙂
Lascio, così, la parola a lei che può spiegarvi, meglio di me, questo lavoretto che ha realizzato  per far giocare il proprio bimbo, ” in quanto dopo aver visto l’episodio di Topolino che va a pescare utilizzava ogni cosa in casa per pescare”.
Ho creato un nostro piccolo laghetto artificiale in una vecchia scatola. Ho ritagliato delle figure a forma di pesce da un cartoncino molto rigido e le ho colorate con tanti colori vivaci. Poi su ogni pesce ho attaccato una rondella di metallo (di quelle rimaste dalle espansioni di mio marito).
Infine, utilizzando un piccolo bastoncino da tende, ho costruito la canna da pesca, con un filo di seta abbastanza sottile a cui ho legato una calamita. E’ stata un’impresa trovare la calamita perche’ cercavo quella classica a forma di U (come una volta), mentre invece adesso non le fanno quasi piu’ e bisogna orientarsi sulle calamite che mettono sulle ante degli armadi. Io ne ho trovata una cilindrica che è perfetta.
Per finire ho decorato la scatola con il cartoncino blu per fare l’acqua e il verde per fare dei cespugli. Vi posso assicurare che ha avuto molto successo e A. ci gioca molto spesso.
Ecco altre idee pesciose:
  • The Party Animal (con le istruzioni per costruire una pinata a forma di pesce)
  • Lushlee (per creare simpatici pesci “volanti”)
  • Monkey See Monkey Do (per realizzare pesciolini dal feltro e da calze di spugna)
  • Nifty (per creare bandiere a vento a forma di pesce, i famosi “Japanese Carp Kite”)
  • Family Education (con tanti coloratissimi pesciolini di carta)
  • eHow (per creare pesci dalle uova sode)
LEGGI ANCHE…

Ti potrebbero anche interessare...

10 commenti

  1. noi abbiamp costruito la versione senza calamite: un anellino con il fil di ferro ricoperto di plastica, i chiudipacco per intenderci, e l’amo col gancetto di plastica che c’è nei calzini comprati al super…. versione meno professionale, questa è il non plus ultra!

  2. Ma è un’idea BELLISSIMA!!! Brava Mamma Kira!! I giochi creativi sono veramente quelli che servono di più! Complimenti!

  3. Dai che bellino!!! Noi per il pesce di aprile ci siamo fatti un bel mare che abbiamo appeso al muro! Però non abbiamo pescato niente… Questo sarà uno dei prossimi lavoretti che faremo io e Tia!

  4. @Lizzina
    Che bella l’idea fare un mare da appendere mare…
    Complimenti per il tuo blog: davvero bello e ricco di idee 🙂
    Saluti
    Paola

    @Supermamma
    Graaaaazie 🙂 🙂 🙂

  5. Ciao! noi abbiamo attaccato sulla bocca dei pesciolini un pezzettino di nastro adesivo magnetico (l’ho trovato da Opitec), poi ho plastificato un lato per maggior sicurezza… adesso i nostri pesciolini pendono dallo stendibiancheria…

Rispondi a supermamma Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting