Gli adesivi LEGO per mattoncini sempre in ordine

Non so voi, ma a casa nostra abbiamo LEGO ovunque. Una volta ci siamo ritrovati perfino la testa di un omino che galleggiava beata dentro la tazza del caffè. Vi lascio immaginare come io l’abbia presa!!!

adesivi lego fai da te
Il problema non sono tanto le astronavi, i mostri spaziali, case o le asfaltatrici: vari ripiani del mobile di PF sono dedicati a custodire le costruzioni piu’ grandi!
Il problema sono i piccoli pezzi che ritroviamo sempre ovunque. Una grande scatola contiene la vagonata di mattoncini, ma per le piccole parti abbiamo optato per varie (molte, anzi di piu’) scatoline di plastica colorata acquistate all’IKEA.

Questa scatoline pur tanto simpatiche ed allegre, mi risultavo pero’ un po’ anonime, cosi’ ho deciso di realizzare degli adesivi a tema LEGO per personalizzarle!

Nasce cosi’ il nostro kit degli stickers a tema LEGO che contiene:
varie faccine grandi, varie faccine piccole e mattoncini di varie grandezze e colori.

Se anche voi volete riordinare i vostri mattoncini, eccovi il kit da stamparee  con le immagini da ritagliare ed incollare su cio’ che piu’ vi piace!

Ora sono in cerca di una soluzione definitiva per organizzare i vari omini. Appena la trovo la condividero’ con voi! Se avete idee e suggerimenti sono ben accetti!

Altre idee LEGO prese in rete:

LEGGI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Gli elastici-leccalecca per una scrivania in ordine

elastici leccalecca

Non so come sia la scrivania dei vostri bambini, quella di PF è un disastro: penne, colori, graffettine, libri, fogli sparsi ovunque.

Non che io sia da meno, ma tra la mia e la sua, la situazione era diventata poco gestibile.

Ho cominciato allora a raccogliere un po’ di idee per organizzare il nostro spazio. Ho cercato naturalmente ispirazione in rete, ma quella che vi presento oggi è un’idea che ho scovato nella nostra libreria di fiducia.

Come molte grandi  librerie, anche la nostra ha una sezione dedicata alla cartoleria dove io dilapido impunemente e senza il minimo rimorso i nostri soldi. Passando tra gli scaffali, qualche pomeriggio fa, ho scovato una simpatica idea per tenere in ordine gli elastici che, in casa nostra, sono immancabilmente  sparsi un po’ ovunque. Di cosa sto parlando? Degli elastici-leccalecca!!

Galvanizzata dalla scoperta, sono corsa a casa e ho cercato un qualche tutorial che mi spiegasse come relaizzare le palline di elastici. Ho trovato questo e in men che non si dica i miei elestici erano tutti raggomitolati in tante palline colorate.

Quello che vi serve è un po’ di carta d’alluminio, un mucchio di elastici e un po’ di pazienza.

Il passo successivo è stato semplice: creare lo stecco è stato infatti un gioco da ragazzi. Ho preso degli stuzzicadenti lunghi, li ho divisi a metà e li ho ricoperti con dell’adesivo colorato.

Ho quindi infilato gli stuzzicadenti nelle pallline di elastico e i miei lecca lecca erano pronti. Da oggi in poi mai piu’ elastici in giro!!

leccalecca di elastici tutirial

Alcuni consigli:

  • piu’ la pallina è piccola e piu’ è difficile fare star fermi gli elastici nella fase iniziale. Cominciate percio’ con una pallina abbastanza grande
  • Gli elastici piu’ piccoli sono difficili da fissare quando si è appena incominciata a formare la pallina. Io li ho lasciati per la parte finale e all’inizio ho usato quelli piu’ lunghi arrotolandoli piu’ volte.
  • per rendere la pallina piu’ tonda possibile, ho fatto in modo di variare ad ogni elastico l’angolazione dell’avvolgimento.

Una volta terminata, la pallina rimbalza pure e PF la usa anche per giocare! Una sorta di 2 in 1: tiene in ordine la scrivania e si trasforma in un simpatico gioco!

Altre idee per usare in modo creativo gli elastici:

LEGGI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… giochi sempre in ordine

Da qualche settimana stiamo riordinando la cameretta di PF, nel senso che ci stiamo liberando dei giochi “da piccolo” e risistemando la disposizione dei mobili.

Trovare un “nuovo” ordine ai giochi è diventata quindi la nostra priorità. Ho cercato per la rete un po’ di idee per organizzarli. Ecco quelle che trovo piu’ simpatiche:

idee per mettere in ordine i giocattoli

 

  1. cassette 2 in 1: portagiochi e sedia
  2. lo zoo dei peluche
  3. il mostro mangiatutto
  4. trenini sempre in ordine
  5. giochi a portata di mano
  6. giochi da bagno al loro posto

Tante altre idee le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata all’organizzazione degli spazi.

Qui invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete… per organizzarsi al meglio!

Organizzare é un verbo che amo e Papà Ema purtroppo lo sa bene. Ora mi sono messa in testa di riorganizzare tutta la cantina e sono già pronta con nuovi scaffali e etichette ad hoc. Purtroppo non sono organizzata come vorrei e cosi’ sono sempre alla ricerca di idee ed ispirazione.

Dato che siamo all’inizio dell’anno scolastico ed è tempo di nuovi inizi (tutti da organizzare) ecco qui qualche idea utile per voi e per me:

idee per organizzare casa e ufficio

  1. Spazzolini in ordine con il Dinospazzolino di All This for Them
  2. Bagno magnetico di Darkroom & Dearly
  3. Portaorecchini di cartone da Blah to Tada
  4. Giochi in ordine con Make it & Love it
  5. L’organizza blog di My May Sunshine
  6. Portamatite fai da te da My C.A.S.E Studies

Altre idee “organizzative” le trovate sulla mia pagina Pinteres dedicata all’organizzazione

Qui invece trovate tutte le idee prese in rete finora.

Continue Reading

Una casa creativa: organizzare i colori

E’ da un po’ che pensavo a questa rubrica, ma continuavo a rimandarla per via del poco tempo a disposizione. 🙁

Per mesi ho recuperato materiale in rete per trovare idee per arredare  la nuova cameretta di Piccolo Furfante  a Zurigo. Sapete che amo il fai da te e il riciclo, quindi mi sono focalizzata soprattutto su questo tipo di materiale.

In poco tempo mi sono ritrovata tanti meravigliosi link stipati nel mio bookmark ed ho pensato: “perchè tenerli solo per me?” Mi piacerebbe, infatti, condividerli con voi e potervi, magari, essere in qualche modo utile.

Ho organizzato il materiale a seconda dei temi che mi interessavano: porta riviste, porta giochi, scaffali, tappeti, tavolini, sedie e sgabelli, porta libri…

Insomma, dovendo arredare da zero la cameretta di PF ne avevo di materiale da recuperare. :mrgreen:

Oggi inizierei con il parlarvi di come “organizzare i colori”: pennarelli, pastelli, tempere, matite…

Ecco cosa ho trovato e mi è piaciuto tanto, anzi di più:

Continue Reading