A caccia di uova pasquali: come organizzare facilmente una caccia alle uova

Da quando PF è piccolo abbiamo sempre fatto la caccia alle uova pasquali. Un caro amico olandese organizza nel suo gigantesco giardino questa caccia dove gruppi di bimbi, divisi in squadre, vanno alla ricerca degli ovetti lasciati dal mitico coniglio pasquale.

Anche quando non era possibile parteciparvi, non abbiamo mai mancato di organizzarne una per PF e i suoi amichetti.

L’ideale è farla all’aperto, ma è possibile realizzarla anche in casa.

A volte si pensa che sia complicato organizzarla, in realtà è davvero molto semplice.

Non sono necessari infatti indovinelli o prove da superare. Serve solo un premio, l’uovo d’oro, che i bambini dovranno trovare in mezzo alle comuni uova che verranno nascoste in giro per casa o in giardino.

Nascondete in ogni dove uova sode, precedentemente colorate con i bambini, ovetti di cioccolata, caramelline che i bimbi dovranno scovare e mettere nei loro cestini.

Un uovo solo pero’ sancirà il vincitore: l’uovo d’oro.

Di solito si tratta di un uovo con un incarto dorato o colorato d’oro, ma si puo’ usare anche un comune uovo con sorpresa, un coniglietto di cioccolata… Qualsiasi cosa che pero’ funga da premio finale.

Ricordatevi quanti ovetti, caramelle, uova sode avete nascosto in giro, perchè la caccia non finisce finchè non vengono trovate tutti.

Il vincitore sarà incoronato: potrà godersi il premio e i festeggiamenti.

Preparate comunque per tutti i partecipanti dei piccoli premi di consolazione.

Per rendere la ciaccia piu’ divertente ho creato dei cartelli che potrete stampare, colorare e poi posizionare in giro per casa. Potete usarli cosi’ o incollare dietro uno stecchino di legno.

Se non avete voglia o tempo di colorarli qui trovate la versione a colori

Qui sotto invece il kit da colorare per rendere la vostra caccia alle uova indimenticabile:

Non mi resta che augurarvi buona caccia!

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il gioco dell’oca di Pasqua da colorare

Qualche giorno fa ho postato un gioco dell’oca pasquale, in cui i partecipanti, per arrivare al traguardo, devono leggere e muoversi.

Alcuni di voi, sia qui che sulla mia pagina facebook, mi hanno chiesto se era possibile averlo in bianco e nero, in modo che i bambini si potessero anche divertire a colorarlo.

Mi è sembrata un’ottima idea e cosi’ oggi ve lo propongo in versione bianco e nero.

Le regole del gioco sono sempre le stesse:

Ci si muove sul tabellone con l’aiuto di un dado. Sulle caselle ci sono delle istruzioni che i giocatori dovranno leggere e seguire, come per esempio “salta 5 volte su una gamba sola” o “torna indietro di due caselle”.

Vi sono poi delle caselle bianche, giunto sulle quali il bambino deve pescare una carta e svolgere l’azione che vi è scritta: come “saltella come un coniglio” , “dondola come un uovo” o “fai il suono di una campana”.

Se i bambini svolgono correttamente tutte le azioni, rimangono sulla casella. In caso contrario devo ritornare alla casella precedente.

Vince naturalmente chi arriva per primo alla fine del percorso.

Qui sotto trovate il tabellone, le carte e il dado da stampare:

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il gioco dell’oca di Pasqua

Pasqua si avvicina e ho creato per i miei alunni un divertente gioco dell’oca in cui per arrivare al traguardo, devono leggere e muoversi.

Un divertente gioco di movimento, ma che li fa anche esercitare a leggere senza accorgersene.

Come si gioca:

Ci si muove sul tabellone con l’aiuto di un dado. Sulle caselle ci sono delle istruzioni che i giocatori dovranno leggere e seguire, come per esempio “salta 5 volte su una gamba sola” o “torna indietro di due caselle”.

Vi sono poi delle caselle bianche, giunto sulle quali il bambino deve pescare una carta e svolgere l’azione che vi è scritta: come “saltella come un coniglio” , “dondola come un uovo” o “fai il suono di una campana”.

Se i bambini svolgono correttamente tutte le azioni, rimangono sulla casella. In caso contrario devo ritornare alla casella precedente.

Vince naturalmente chi arriva per primo alla fine del percorso.

Qui sotto trovate il tabellone, le carte e il dado da stampare:

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il libretto pasquale di pregrafismo

Pasqua si avvicina e per i bambini piu’ piccoli ho creato un libretto pasquale da colorare per allenarsi con la prescrittura.

8 pagine con immagini pasquali da ricalcare e colorare e per ogni immagine la parola (sempre da ricalcare) corrispondente.

Creare il libretto è facilissimo:

Stampate il file, che trovate qui sotto, e ritagliate le pagine del libro seguendone il perimetro. Vi troverete con 7 pagine con disegni e testo e  una copertina.

Incollate le pagine fra loro nella parte alta, dov’è presente una linea tratteggiata.

Trovate il libretto da stampare qui sotto:

Buon divertimento!

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… attività di Pasqua da stampare

Ho raccolto un po’ di attività pasquali da stampare per prepararci alla Pasqua divertendosi un po’…

  1. Il libretto delle parole di Pasqua
  2. I mandala della primavera
  3. Disegni da colorare e schede di pregrafismo
  4. Giochi e schede didattiche per i bambini della primaria
  5. La caccia al tesoro di Pasqua
  6. Il libretto di Pasqua da colorare

Tante altre idee le trovate sulla mia pagina Pinterest dedicate alla Pasqua


Buon divertimento con questa e con tutte le altre idee prese in rete !

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… giochi pasquali da stampare

Manca davvero poco a Pasqua. Ho raccolto un po’ di giochi da stampare per godersi tutti insieme i giorni di festa…

  1. La tombola di Pasqua
  2. Il memory
  3. Il puzzle dei numeri e delle quantità
  4. Il gioco dei colori
  5. Tanti giochi per i piu’ piccini
  6. Labirinti pasquali

Tante altre idee creative le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata alla Pasqua

Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora.

Buon divertimento e buona Pasqua!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il libretto di Pasqua

Mi piace creare i libretti da colorare per i piu’ piccini. Ne potete trovare per tutti i gusti: quelli delle stagioni, dei giorni della Merla, delle forme, delle emozioni…

Quando mi avete chiesto quello pasquale, ho pensato subito al lapbook che avevo creato per PF tantissimo tempo fa, ma in effetti era piu’ un libro gioco e conteneva pochissimi disegni da colorare.

Ho pensato allora di crearne uno nuovo, questa volta presentando tante tradizioni e ai tanti simboli pasquali: come il rametto d’ulivo, la colomba, Easter Bunny, le uova di cioccolata…

Qui sotto trovate il libretto da stampare con tanti disegni da colorare:

Non mi resta che augurarvi buon divertimento e buona Pasqua!

Altre idee prese in rete…

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… giochi pasquali in stile Montessori

Giochi, attività e lavoretti per Pasqua possono diventare un’occasione per imparare divertendosi.

Ho raccolto cosi’  6 simpatiche idee in stile Montessori, facili da realizzare e utilissime…

giochi pasqua montessori

 

  1. La scatola sensoriale pasquale
  2. Il gioco dei colori con i coniglietti di Pasqua
  3. Fila e rinfila: i telai pasquali da stampare
  4. Uova pasquali per imparare le gradazioni di colore
  5. Il collage di Pasqua
  6. Uova per imparare a contare

Tante altre idee creative le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata alla Pasqua

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora.

Non mi resta che augurarvi buoni giochi e buon divertimento!

Post di Paola Misesti

 

Continue Reading

I PasquaGiochi: i giochi pasquali per imparare divertendosi

Era già da un po’ che ci pensavo, ma l’occasione di realizzare questo kit di giochi per Pasqua me l’ha offerta Rosa proponendomi un progetto al quale non ho saputo proprio dire di no: i “Progetti pasquali delle Top Blogger Kreattive” in cui sono state coinvolte tante bravissime blogger che seguo già da molto tempo.

Mi sono messa cosi’ al lavoro e ho creato una serie di giochi da tavolo da poter realizzare a casa propria per divertire i grandi e i piccini.

COPERTINA

In questo kit pasquale troverete tanti giochi da assemblare: un domino, un memory, un gioco per imparare i numeri e le quantità ed un altro per giocare con le lettere dell’alfabeto.

Cosa vi serve per realizzarlo:

  • il kit di giochi
  • cartoncini colorati rigidi
  • un rotolo di carta trasparente adesiva
  • forbici
  • un po’ di pazienza

Ecco come realizzare i diversi giochi:

I PASQUANUMERI: Ritagliate il cartellone contenuto nella  pagina numero 3 del Kit, incollatelo su di un cartoncino colorato e plastificatelo utilizzando un foglio di carta trasparente adesiva.

Procedete allo stesso modo per la pagina 4 e 5 che contengono le carte da gioco, utilizzate in questo caso cartoncini dello stesso colore. Ritagliate i vari quadrati contenti le immaggini (uova) e i numeri in modo da ottenere 40 carte da gioco.

A questo punto avrete un tabellone e le carte per poter giocare.

pasquanumeri

Regole del gioco:

Mischiate le carte e a voltatele in modo che le immagini non siano visibili. A turno i giocatori pescano una carta che dovrà essere posizionata sul coniglio-numero corrispondente. Se la carta viene posta una casella sbagliata, il giocatore che ha commesso l’errore dovrà tenerla davanti a sè. Vince il giocatore che ha acumulato meno carte sbagliate.

IL PASQUAMEMORY: Incollate dietro al foglio a pagina 6 un cartoncino colorato e plastificatelo con l’adesivo trasparente. A questo punto ritagliate le carte che trovate per un totale di 24 tessere memory.

pasquamemory

Regole del gioco:

Mischiate le carte e ponetele sul tavolo in modo che le immagini siano voltate a pancia sotto e quindi non siano visibili. A turno ogni giocatore dovrà girare 2 carte: se queste hanno la stessa immagine potrà toglierle dal tavolo e conservale davanti a sè prima di passare la mano all’avversario; se fossero diverse dovrà rigirarle cedendo il turno al giocatore successivo. Vince chi ha accumulato piu’ carte.

LE PASQUALETTERE: Incollate sul foglio a pagina 7 un cartoncino colorato e plastificatelo con la carta adesiva trasparente.  Avrete cosi’ creato il vostro tabellone delle lettere maiuscole.

A questo punto create le carta da gioco incollando sul foglio a pagina 8 un altro cartoncino, plastificandolo e ritagliando le varie immagini che contengono le lettere minuscole.

pasqualettere

Regole del gioco:

Mischiate le carte e formate 3 mazzi da sette carte con le immagini voltate a pancia sotto, in modo che le lettere non siano visibili. Ponete i 3 mazzi  intorno al cartellone: uno in basso e due sui lati.

A turno i giocatori pescano una carta da uno dei 3 mazzi e la posizionano sulla casella corrispondente alla lettera maiuscola corretta. Se la carta è stata posta sulla casella corretta, puo’ essere tolta e conservata dal giocatore che l’ha giocata, in caso contrario (la casella è sbagliata) la carta viene messa in alto al cartellone in modo che l’immagine sia visibile. Si crearà quindi un mazzo di carte sbagliate. Una volta che i 3 mazzi iniziali saranno finiti, i giocatori potranno utilizzare anche il mazzo delle carta sbagliate.

Vince il giocatore che ha accumulato piu’ carte.

IL PASQUADOMINO. Ritagliate le tessere del domino che troverete da pagina 9 a pagina 13, incollatele su dei cartoncini e plastificatele. Avrete cosi’ ottenuto 44 pedine di gioco.

pasquadomino

Regole del gioco:

Distribuite ad ogni giocatore un numero di pedine uguali. Nel caso avanzassero delle tessere, ponetele sul tavolo di gioco in modo che siano visibili. Esse saranno le carte jolly e potranno essere usate, fino ad esaurimento, da qual giocatore che non avrà, durante il suo turno, carte da scartare.

All’inizio del gioco ogni giocatore avrà in mano le sue carte che devono essere segrete agli altri concorrenti. Il primo giocatore scarterà la sua carta e, dopo di lui, a turno ogni giocatore scarterà la propria in modo che almeno un’immagine della tessera da scartare si possa attaccare ad una delle tessere presenti sul tavolo: ad immagine uguale deve corrispondere disegno uguale. Una sola carta puo’ essere abbinata ad una stessa immagine.

Se un giocatore non ha tessere che possano essere attaccate ad altre carte o passa il turno o, nel caso ci fossero carte jolly utilizzabili, puo’ attaccare una delle carta jolly. Una volta usate, le carte jolly non potranno piu’ essere utilizzate.

Vince il giocatore ha finisce per primo il proprio mazzo.

 

Spero che questi giochi vi piacciono e vi tengano compagnia durante le prossime feste!

Vi lascio con tutti i magnifici progetti realizzati dalle altre partecipanti a questa splendida iniziativa:

 

top blogger kreattiva

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Tovagliette pasquali per giocare e divertirsi

schede gioco pasqua gratis

Lo sapete che io sono fissata con schede, libretti e tovagliette-gioco e anche quest’anno mi sono messa d’impegno per crearne un po’ per la prossima Pasqua! Non sia mai che non bastassero!

Oggi, quindi, vi presento le ultime creazioni: 6 schede con giochi e disegni da colorare, adatte da essere usate anche come tovagliette.

Qui trovate il file con le schede da scaricare.

Non mi resta che augurarvi buon divertimento!

LEGGI ANCHE:

Continue Reading