6 idee prese in rete per… creare costumi di Carnevale

Quest’anno il Carnevale cadrà durante le vacanze invernali e, cosa che  non capitava da tanto, lo festeggeremo in Italia. Cosi’ ho pensato di unire l’utile al dilettevole e realizzare i nostri costumi, rendendo i nostri giorni di vacanza anche creativi.

In cerca di idee originali sono andata un po’ a spasso per la rete, avendo in mente di usare del cartone per creare i nostri costumi.

Ecco allora un po’ di idee prese in rete:

costumi fai da te halloween carvenale con cartone

  1. Il trenino Thomas e i suoi amici
  2. Una sirenetta molto speciale
  3. I personaggi di LEGO Star Wars
  4. Il costume di Minecraft
  5. Il costume di Paw Patrol
  6. Ali da fata

Tante altre idee le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata ai costumi fai da te.

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… costumi super veloci

Halloween è ormai alle porte! Noi ci stiamo preparando e nel pomeriggio finiremo (finalmente) la nostra maschera da Uomo Ragno!

Nell’attesa di poterla indossare, vi lascio con qualche idee facile e veloce…

costumi fai da te facili e veloci

 

  1. Il coloratissimo pennello di Dukes & Duchesses
  2. I supererori di Dragonfly Design
  3. La polp-etta di Verdi&Blu
  4. La simpatica matassa di C.R.A.F.T.
  5. Il dolcissimo costume da coccinella di 30 minute crafts
  6. Le simpatiche maschere di Mr Printables

Tante altre idee le trovate sulla mia pagina Pinterest dedicata ai costumi fai da te.

Qui invece trovate tutte le idee prese in rete finora.

 

 

Continue Reading

Il cappello del pirata Barbagianni

Se una sera aveste l’occasione di passare a casa nostra, vedreste Piccolo Furfante e Papà Ema saltare allegramente sul letto brandendo cucchiai in legno, lanciando una marea di cuscini per terra e schivando pupazzi di peluche volanti. Ebbene sì!  Da qualche settimana puntualmente, dopo cena, PF e Papà Ema giocano ai PIRATI! 🙂

Sfidando la pazienza (sono dei santi, lo dico sempre!) dei nostri vicini, i miei due pirati “fatti in casa” passano da un arrembiaggio all’altro, da un mare infestato da squali all’altro, da un duello all’ultimo mestolo all’altro per crollare, esausti, in cucina (‘ops cambusa!) a papparsi gustose cioccolate con panna. (‘Sti pirati si trattano bene, però!  :lol:)

Piccolo Furfante poco soddisfatto della sua nave (il nostro letto matrimoniale), l’altra sera pretendeva che gliene creassi una con tanto di vela 😯 . Dato che per ora non sono arrivata a simili capacità creative, mi sono limitata a promettergli un cappello da pirata :mrgreen: e, per mia fortuna, PF ha accettato lo scambio.

Così l’altro pomeriggio, supervisionata da Piccolo Furfante, ho creato il cappello del pirata Barbagianni. Avevo trovato, tempo fa, in rete in un sito americano il tutorial per realizzarlo, ma cercando nuovamente non sono riuscita più a recuperarlo. Fidandomi della mia memoria, mi sono messa all’opera!

Cosa ho usato:

  • 1 cartoncino nero grande
  • 2 fogli di carta bianca A4
  • pastello bianco
  • righello
  • 1 piatto piano
  • forbici
  • colla
  • spilatrice

Come l’ho costruito:

Ho diviso  in 2 il cartoncino nero formando due rettangoli. Su uno ho disegnato, con un pastello bianco, la sagoma del piatto partendo dalla base del rettagolo (la sagoma deve toccare il bordo) . Ho calcolato 15 cm di altezza partendo dai due angoli della base su cui poggia la sagoma del piatto. Ho unito con una linea questo punto con la sagoma del cerchio. Ho creato così la forma del cappello e non mi è rimasto che ritagliarla.

Difficilissimo da spiegare, ma facilissimo da fare :mrgreen: guardate un po’ :

Ho ricalcato la forma ottenuta sul secondo rettangolo di cartoncino nero e l’ho ritagliata. Ho fatto combaciare le due sagome e le ho unite tra loro con la spillatrice su tutta la lunghezza dei lati laterali e con un punto sulla curva del cappello.

Ho quindi disegnato il simbolo dei pirati (il teschio con la x di ossa) sui due fogli bianchi e li ho ritagliati. Con la colla li ho, infine, appiccicati sui due lati del cappello.

Ed ecco che il pirata Barbagianni è,  finalmente,pronto all’arrembaggio 😀

Altre idee piratesche nella rete:

LEGGI ANCHE…

Continue Reading

Costumi di carnevale fai da te

space

Piccolo Furfante quest’anno si maschererà da pompiere con tanto di estintore giocattolo, ascia di plastica, pompa di gomma e medaglia al valore. Il costume è stato acquistato parecchi mesi fa (nel periodo di Halloween), in uno dei tanti viaggi di Papà Ema negli Stati Uniti. In quel periodo, P.F. era tutto preso dalle storie di Grisù e di suo padre Fumè e così l’idea di comprare un costume da pompiere era stata la scelta più ovvia.

Piccolo Furfante ha poi pensato di arricchire ulteriormente il travestimento, indossando sotto il costume da vigile del fuoco anche quello di drago (comprato per il carnevale dell’anno scorso) trasformandosi così nel suo eroe: il piccolo (e combina guai) drago Grisù.

Il costume da pompiere è davvero semplice e volendo è possibile realizzarlo anche in casa.

Cosa occorre:

  • un giacca impermeabile rossa o una mantellina rossa da  pioggia
  • strisce adesive catarifrangenti (le vendono al supermercato o nei negozi fai da te – si trovano nel reparto biciclette o auto) da applicare orizzontalmente alla giacca
  • un tubo di gomma scuro – non troppo lungo (per la pompa dell’acqua)
  • un stella da sceriffo (da usare come medaglia al valore)

Ecco, invece, alcuni siti con idee e suggerimenti per realizzare maschere fai da te:

  • Art Attack (dal menu è possibile accedere a varie sezioni (in ordine alfabetico) in cui sono contenute idee per la realizzazione di simpatici costumi ed accessori. Vi consiglio di dare un’occhiata a: Big Feet, Big Hands, Fancy Dress, Fancy Head Dress, Flat Fancy Dress, Mad Eyes,  Mad Mouth)
  • Lannaronca (con tante idee e modelli per il trucco di Carnevale)
  • Il paesedeibambinichesorridono (con tanti suggerimenti per realizzare costumi per i più piccoli)
  • Filastrocche.it (con tante idee ed indicazioni)
  • Ideefesta.it (con molti suggerimenti)
  • Blogmamma.it (con idee per realizzare costumi semplici ma originali)
  • Pianetadnna.it (con idee per mamma e bambino)
  • SMamma.net (con suggerimenti per tanti costumi davvero originali, con una sezione dedicata anche ai più piccoli)
  • Bambinopoli (con le indicazioni per costruire maschere di cartapesta)
  • Un salotto nel web (con una simpatica idea per vestire i più piccoli)
  • MomBlogNetwork (con le indicazioni per realizzare i costumi dei Teletubbies)
  • CoolestHomemadeCostumes.com (con tanti costumi da realizzare: le diverse sezioni le trovate sulla sinistra, digitando i vari bottoni. Ce n’è una dedicata esclusivamente ai più piccoli)
  • FamilyFun (con tante idee e suggerimenti pensati per Halloween, ma adatti anche al Carnevale. Per accedere alle diverse pagine dedicate ai costumi, bisogna cliccare i nomi sotto la scritta ALL COSTUMES che trovate nella colonna a destra.
  • Budget101.com (con tantissime idee)
  • MarthaStewart (con 7 pagine di suggerimenti ed indicazioni)

LEGGI ANCHE…

Continue Reading