Giocare per imparare ovvero alla scoperta della didattica ludica

Quando un bambino gioca è completamente coinvolto in questa attività concentrando li’ la sua attenzione. 

Imparare attraverso il gioco quindi risulta meno faticoso e noioso, perché l’aspetto ludico e il divertimento attenuano lo sforzo e l’impegno che il bambino deve mettere per acquisire ed utilizzare nozioni e conoscenze.

Giocare abbassa inoltre l’ansia e la tensione e crea le condizioni più favorevoli per l’apprendimento.

Usare i giochi per imparare è una modalità che risulta vincente e può essere utilizzata sia per apprendere nuove conoscenze sia per rafforzare quelle già acquisite.

Se siete curiosi di scoprire come puo’ essere utilizzato il gioco nell’apprendimento, quali criteri usare per la scelta del gioco e quali possibili giochi si possono utilizzare per accrescere conoscenze ed abilità, potete dare un’occhiata a questo video e andare a leggere il mio articolo sulla rivista on line “Didattica felice”. Oltre al mio contributo, troverete inoltre i contributi di appassionati professionisti in ambito educativo.

 

Se siete curiosi di vedere tutti i miei video, li trovate sul mio CANALE 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il gioco è una cosa seria

Grazie a Francesca di “Maestra in blue jeans”  è nato un team di insegnanti, pedagogisti e psicologhi che, mossi dalla passione per il proprio lavoro, hanno unito le loro competenze per creare la prima rivista digitale rivolta ad insegnanti, ma utile anche ai genitori, in cui potete trovare idee, attività ed approfondimenti su temi legati all’educazione, alla didattica ed allo sviluppo.

La rivista si chiama “Didattica felice” e nasce grazie al prezioso aiuto di  Portale Bambini.

La potete sfogliare e stampare qui 

Per la prima uscita abbiamo deciso di parlare della didattica ludica, ovvero insegnare attraverso il gioco.

Sappiamo tutti infatti che valore ha il gioco e quanto tempo occupa nell’infanzia. 

Il suo ruolo nello sviluppo del bambino è fondamentale da vari punti di vista: cognitivo, affettivo, motorio, sociale.

Nella rivista trovate un mio articolo in cui ne parlo e in cui potrete scoprire quali tipi di gioco sono adatti per sviluppare le varie abilità e che ruolo puo’ giocare l’adulto. Troverete inoltre tanti altri approfondimenti, consigli ed attività da poter realizzare con i bambini.

Ho preparato anche un breve video per capire cosa potrete trovare nel mio articolo:

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading