Search results

4 results found.

Venerdi’ del libro: Un colpo all’altezza del cuore

Venerdi’, finalmente venerdi’! Per tanti motivi tra cui il fatto che oggi si parla di libri.

Quello che vi presento io oggi è frutto di una coincidenza che mi fa sempre piu’ credere che noi del VdL siamo in un certo senso telepatiche. Ora vi racconto: scopro questo libro sugli scaffali della mia biblioteca zurighese; sono incuriosta dal titolo e dal fatto che è ambientato a Torino, città in cui ho studiato e che mi è rimasta nel cuore. Non ho mai letto nulla dell’autrice, ma lo infilo ugualmente nella mia “sporta da biblioteca” (da noi  all’ingresso della biblio ci sono i cestini della spesa pronti al’uso) e me lo porto a casa.

Me ne dimentico, leggo altro finchè il venerdi’ di quella stessa settimana mi compare la recensione di Mammavvocato: incredibile, parla proprio del libro che ho ficcato dentro la sporta da biblioteca. OK! Non posso piu’ resistere e comincio a leggerlo.

Come avvisa Mammavvocato questo libro è l’ultimo della seria dedicata alla professoressa/investigatrice Camilla Baudino. Naturalmente io sono partita dalla fine e mi sono saltata a piè pari tutti gli altri, ma dato che il libro mi è piaciuto e lo stile della scrittrice pure, mi sa che mi toccherà prenderli in mano tutti. Mi sacrifichero’!

Il libro di oggi quindi è…

un colpo all'altezza del cuore oggeroUn colpo all’altezza del cuore – Margherita Oggero

Se si riesce a osservare un po’ di sbieco quello che ci è successo (ma ci si riesce solo quando si è lievemente defilati, cioè in parte fuori, con un piede ancora dentro e l’altro oltre la linea di confine), il panorama del passato cambia non dico totalmente, ma in buona parte. Si vedono particolari prima inavvertiti, si scoprono dettagli che erano avvolti nella nebbia dell’autoinganno, le montagna si riducono a collinette, quello che ci sembra il rumore del mare risulta essere soltato lo scroscio di una tubatura liberata dall’ingorgo.

 

Ora non mi resta che attendere i vostri suggerimenti!! Eccoli:

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. Qui trovate le istruzioni per accedervi. Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Buon weekend il nostro sarà primaverile… almeno cosi’ assicurano!!

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post. Non sono sempre collegata (e sono imbranata di mio ) e ora che nei fine settimana vado avanti indietro dalla Svizzera all’Italia ho sempre paura di dimenticarmi qualcuno.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Continue Reading

Venerdi’ del libro: Una piccola bestia ferita

Mi piacciono i gialli e tra i miei autori italiani preferiti c’è Margherita Oggero di cui ho letto di tutto e naturalmente senza seguire un ordine cronologico: non sto mai a guardare l’anno di pubblicazione cosi’ spesso mi ritrovo a leggere serie in ordine del tutto casuale. E’ successo cosi’ anche questa volta!

L’ultimo romanzo che ho letto di questa autrice è “Una piccola bestia ferita” (secondo in ordine di pubblicazione)che vede come protagonista la simpatica professoressa detective Camilla Baudino, questa volta alla prese con il rapimento di una ragazza, antipatica ed arrogante, che vive nel suo stesso palazzo.

La vicenda si tinge di tinte nere e, rispetto agli altri suoi romanzi, mi è sembrato molto piu’ angosciante.

Il libro si legge velocemente e lasciando il lettore fino alla fine in ansia per le vicende della giovane.

Lo consiglio a tutti gli amanti del genere.

Qui trovate i libri della Oggero che ho già recensito per il Venerdi’ del libro: L’amica americanaLa collega tatuata, Un colpo all’altezza del cuore

Una piccola bestia ferita di Margherita Oggero

E’ cosi’ difficile gettare un ponte tra le età, un ponte su cui incontrarsi in modo non conflittuale, dicendo e ascoltando parole che abbiano un senso per tutt’e due, che non offendano e non scatenino rabbia come tempeste.

 

una piccola bestia ferita oggero

Vi auguro un sereno weekend di Pasqua pieno di sole e di belle letture. Aspetto ora i vostri suggerimenti! Eccoli:

 

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. (Qui trovate le istruzioni per farne parte). Giornalmente recuperero’ da questo archivio un libro che pubblichero’ sulla mia pagina Facebook!

Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Quelli del Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Venerdi’ del libro: L’amica americana

Margherita Oggero è una delle autrici italiane di gialli che preferisco. Mi piace per tanti motivi: per il suo stile, per gli intrecci dei suoi romanzi e per il fatto che le sue storie sono ambientate a Torino, città che amo e dove ho studiato.

Era da un po’ che non leggevo un suo libro, non per la mia poca voglia, ma fondamentalmente perchè ho accumulato cosi’ tanti libri nella mia lista dei desideri che faccio fatica a smaltirli.

Settimana scorsa pero’ Amazon mi proponeva alcuni suoi libri e malgrado ne avessi già preso in mano un’altro, ho deciso di godermi la lettura di un suo libro. Ho scelto “L’amica americana”.

Come previsto sono stata subito rapita dalla storia e dalle vicende della mitica professoressa-detective Camilla. Questa volta sarà alle prese con l’omicidio di una sua amica, venendone tra l’altro sospettata. Un giallo ad hoc, dove i tanti personaggi intrecciano un racconto dove amore, denaro e segreti la fanno da padroni.

Fino alla fine non si riesce a capire chi è l’assassino e il suo movente, anche se gli elementi per arrivarci ci sono tutti.

Dell’Oggero avevo già recensito per il “Venerdi’ del libro” “Un colpo all’altezza del  cuore” e “La collega tatuata“. Se siete in cerca di buoni gialli, andate ad darci un’occhiata.

Il libro di oggi è quindi…

L’amica americana di Margherita Oggero

Una casa nuova segna l’inizio simbolico di un’era nuova, traccia il confine tra un prima e un dopo, aiuta a ricominciare quando c’è stato uno strappo doloroso.

l'amica americana Margherita Oggero recensione

 

Vi auguro un buon weekend. Noi ci godremo finalmente un po’ di neve. Ora aspetto i vostri preziosi consigli! Eccoli:

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. (Qui trovate le istruzioni per farne parte). Giornalmente recuperero’ da questo archivio un libro che pubblichero’ sulla mia pagina Facebook!

Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Quelli del Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Venerdi’ del libro: La collega tatuata

Quando stai partendo per le vacanze e ti accorgi preparando i bagagli che non hai nessun libro a portata di mano e la prima libreria italiana disponibile è a 300 km di distanza, l’unica possibilità di salvezza sono le amiche! Io ne ho una eccezionale: appena sentita l’emergenza, è intervenuta portandomi una vagonata di libri (non sto esagerando) divisi per genere, per “pesantezza” e con recensioni pronte all’uso.

I generi sono i piu’ disparati: dai gialli ai romanzi introspettivi a quelli piu’ leggeri!

Per questo venerdi’ ho scelto un romanzo leggero visto il clima vacanziero e la voglia di svago.

Dell’autrice avevo già letto “Un colpo all’altezza del cuore” che mi era piaciuto molto. Quello di oggi è il primo dei tanti libri dedicati alla professoressa/investigatrice Camilla Baudino.

Ve lo raccomando per lo stile, la trama e i commenti divertenti della protagonista che vi faranno scappare qualche risata e vi metteranno buonumore!

Di  questo libro ne parlano anche Le Kemate

Il libro di oggi è quindi:

La collega tatuata  – Margherita Oggero

la colelga tatuata oggero recensione

 

Ora attendo i vostri consigli! Eccoli:

Buon fine settimana… il mio sarà finalmente al mare!

 

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. (Qui trovate le istruzioni per farne parte). Giornalmente recuperero’ da questo archivio un libro che pubblichero’ sulla mia pagina Facebook!

Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post. 

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Post di Paola Misesti

Continue Reading