Alla scoperta della terra ovvero come ti affetto il mondo.

Costruire mappamondo con plastilina

La nostra homeschooling di italiano è iniziata da qualche giorno. PF avrebbe voluto proseguire con le avventure di Marco e Loi nello spazio, ma io mi ero decisamente stufata sia dei personaggi che della storia che abbiamo portato avanti per tutto l’anno scorso. Quando mi stufo perdo purtroppo sia l’entusiasmo che l’ispirazione, cosi’ ho deciso di cambiare tema.

Dato che PF da grande vorrebbe diventare (tra le altre cose) uno scienziato di Technorama, ho deciso di prendere due piccioni con una fava e unire le lezioni di italiano con quelle di scienze, storia e geografia e anche un po’ di matematica che non fa mai male!

I nostri due nuovi amici Leo e Pros dopo essersi presentati hanno deciso di coinvolgere PF alla scoperta della terra, iniziando proprio dalla sua formazione, argomento per altro che stanno trattando anche a scuola.

Oltre ad utilizzare delle schede che spiegavano i vari strati che compongono la terra, per rendere piu’ interattiva la lezione,  ho creato un piccolo globo terrestre con la plastilina usando questo come modello.

Dopo aver fatto un breve dettato su questo argomento e studiato le schede, PF ha potuto allegramente affettare la “sua” terra e constatare come effettivamente gli strati si susseguono l’un l’altro.

struttura terra con plastilina

Il povero globo terrestre è poi stato ulteriormente sezionato e ricomposto per f essere infine riassemblato ed utilizzato come palla da bowling.

La nostra prima lezione di scienze ha avuto quindi un discreto successo. Se anche voi morite dal desiderio di affettare globi terrestri, non vi serve altro che plastilina (o piu’ in generale dido’)  giallo, arancione, rosso, blu e verde. Naturalmente i vari continenti sono solo abbozzati, ma fanno egregiamente il loro lavoro.

Altre idee prese in rete:

LEGGI ANCHE…

Ti potrebbero anche interessare...

9 commenti

    1. Nell’ultima foto in basso si vede bene la soddisfazione di PF mentre affetta la terra!! Quando ci giocava a bowling era anche piu’ contento O_o
      Ma speriamo gli sia utile…

  1. Bellissimo!!!
    Quest’anno allora “copierò” tutte le lezioni perchè la mia bimba ora è alla scoperta della terra!!!!

    1. Esatto: il passo successivo era proprio la lava e poi i terremoti… Stavo cercando pero’ qualche idea un po’ originale per i vulcani. Vedremo!!

  2. I tuoi post sono davvero sempre bellissimi 🙂 mi domando come tu faccia a programmare tutto così bene, una volta ci posti come programmare le attività nella settimana? secondo me molte mamme si perdono proprio li’…grazie per tutto quello che condividi!

    1. Programmare?? A dire il vero mi perdo un po’ pure io… pero’ ci provo a mettre giu’ un post, se puo’ essere utile!

Rispondi a Paola HMM Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting