Venerdì del libro: “Con il vento nei capelli” e “Tre orsetti a Cioccolandia”

Tutto quello che c’è in un libro esiste solo se io lo leggo, altrimenti è qualcosa di morto, le cose scritte nei libri hanno bisogno della nostra partecipazione, ognuno di noi quando legge, non subisce qualcosa che c’è già in un libro, ma lo crea in modo diverso. Il contenuto di un libro è diverso per ciascuna persona. Dante non è uguale per tutti, ognuno lo sente e lo rivive in modo diverso, alcuni possono anche rimanere indifferenti. Non c’è il capolavoro per tutti. I libri sono solo ammassi di carta, hanno bisogno di lettori per poter diventare vivi. E gli esseri umani, bambini compresi, possono essere aiutati dai libri a pensare e a sentire di più, quindi ad essere vivi.

R. Denti

Tre orsetti a Cioccolandia – A. Traini

Cosa succede se tre golosissimi orsetti finiscono la loro merenda preferita? Seguiteli in un divertentissimo viaggio e scoprirete con loro tutti i segreti del cioccolato.

Con il vento nei capelli – Salwa Salem

Chiudo gli occhi, ripenso alla mia vita, alla strada che ho fatto prima di ritrovarmi qui, alle mie radici. Rivedo le luci della mia terra, i riflessi d’argento delle distese di ulivi, riesco a setntire il profumo dei fiori d’arancio, l’aria fresca e il sole finalmente tagliente delle prime giornate di primavera.

Tutti i fantastici libri di questo venerdì:


Buon fine settimana e buone letture 🙂

LEGGI ANCHE…

Related posts:

Ti potrebbero anche interessare...

14 commenti

  1. Ciao ragazze!!!Pubblico un pò in ritardo, verso le 15 ci sono anche io.wordpress permettendo………..
    Paola, facebook mi dice sempre che pf ha la febbre……………..
    Baci uffa

  2. Che tentazione il libro dei tre orsetti a cioccolandia…Giusto ieri sera vagavo per casa chiedendomi perché non teniamo mai del cioccolato…Ecco una valida alternativa ;o)! Baci

  3. @ Roberta
    E’ davvero bello: siamo diventate tante tante 🙂
    Quanti libri ho nella mia lista 😀

    @Uffa
    Guarda che ti tengo d’occhio: appena pubblichi, ti linko 🙂
    Tranquilla PF sta benissimo 😀 non so perchè FB non aggiorni la pagina. ARGH!!

    @Frida
    Il libro su Ciccolandia è davvero carino e anche noi per non sbagliare abbiamo comprato 3 barrette di cioccolato fondente 🙂

    @Maris
    Hai ragione: il libro sul ciccolato è anche il mio preferito tra i due! Sarà che sono una gran golosona 🙂

    Baciotti

  4. Roberta ha ragione, siamo diventate tantissime!!! E il tuo libro “Con il vento nei capelli” mi ispira molto. Anche la mia lista ormai è parecchio lunga, alcuni libri che erano stati proposti per la tua iniziativa li ho già comprati e letti ed è stato davvero interessante scoprire che alcuni mi sono piaciuti e altri no. Alcuni libri che erano stati consigliati da persone che avevano letto libri che anche io ho amato molto, non mi sono piaciuti! Quindi deduco che il gusto riguardo i libri è davvero una cosa molto molto personale.

  5. @Mammadifretta
    Hai proprio ragione: la lista è diventata interminabile 🙂
    Devo pensare ad un modo per tenere in ordine ogni libro… ora chiedo al papy 😉

    @Claudia
    Sono d’accordo con te. Tra l’altro penso che un libro sia legato non solo al gusto della singola persona, ma anche al momento in cui lo si legge. Alcuni libri non mi sono piaciuti ad una prima lettura, ma a distanza di tempo perchè le mie esperienze e i miei sentimenti erano in “sintonia” con il libro solo allora.

    @Mammasorriso
    W la cioccolata 😀

    Baciottoni

  6. @MammaUffa
    Come volevasi dimostrare: ecco uno dei casini che combino!! 🙂
    Ho messo Mammadifretta invece di CaraLilli… ops’! Ora dovrebbe andare bene 😀 Grazie della segnalazione

    Bello il libro che proponi… mi sa che diventerò un asinolettore pre io 😀

    Bacioni e buona domenica

  7. ciao…sono Mariuccia…ho aperto da poco un blog e mi piacerebbe partecipare ai vostri venerdì del libro, mi piacciono …cosa posso fare?…esiste un regolamento….? grazie per le informazioni

  8. Ciao Mariuccia!
    Partecipare ai venerdì del libro è semplicissimo: basta pubblicare sul proprio blog i libri che ci sono piaciuti. Come fare questo è a discrezione di ognuno: c’è che mette citazioni, chi recensioni, chi racconta aneddoti sul libro…
    I libri posso essere per grandi o piccini, essere 1 o più. Non ci sono vincoli.
    Di norma il post dovrebbe essere pubblicato il venerdì, ma non siamo per niente fiscali 😉
    Per far circolare tutti i titoli proposti e non perderci nulla nella rete, “noi del venerdì” compiliamo sotto il nostro post un elenco di tutti i partecipanti di quel giorno (ma la cosa non è obbligatoria 🙂 )…
    Dato che io sono particolarmente imbranata, invito i partecipanti a segnalarmi il loro post con un commento, così la mia pagina sarà sempre aggiornata.
    Non è importante che uno partecipi a tutti tutti tutti i venerdì, può partecipare anche ogni tanto: lo scopo, infatti, è quello di scambiarci informazioni utili, conoscerci un po’ e allo stesso tempo divertirtirci 😀
    Mamma mia che spatafiata ho scritto! :-S
    Spero che sarai anche tu dei nostri 🙂
    Un bacione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting